>

Sostienici!

La Sezione su Facebook

Labaro TV su Facebook

Per una sanità gratuita e universale. Gli interventi.

pic_0884

Si è discusso a Labaro, quartiere della perifieria di Roma, di Sanità pubblica. Nello specifico si è discusso, nella sezione del Partito Comunista Italiano del quartiere, assieme al segretario nazionale del Partito Mauro Alboresi, della campagna che lo stesso partito sta portando avanti per l’abolizone dei ticket sanitari. Ottima partecipazione e discussione di alto livello.

Gli interventi ripresi da Labaro TV:

Per una Sanità gratuita e universale. Incontro a Labaro

SANITÀ GRATUITA E UNIVERSALE
Inconro a Labaro, presso la sezione del PCI in VIa Offanengo 19, Roma.

Interverrà:
Mauro Alboresi
Segretario Nazionale del Partito Comunista Italiano

A seguire cena sociale.
Sarà possibile durante l’incontro firmare per l’abolizione dei ticket sanitari.

#noticket#pci#sanitàpubblica

volantino-iniziativa-sanita-sezione-pci

#SanatoriaSubito manifestazione del sindacato ASIA – USB alla Regione Lazio

pic_0821
Centinaia di inquilini delle Case Popolari di ATER e Comune di Roma hanno manifestato, capeggiati dall’associazione ASIA, dell’Unione Sidnacale di Base, mercoledì 17 Maggio davanti la sede del consiglio regionale del Lazio, dove si voterà la delibera per la sanatoria che tanti inquili occupanti aspettano, per essere finalmente regolari. Noi comunisti eravamo in piazza con loro!

Assemblea a Labaro case popolari per sanatorie e arretrati per morosità

volantino-assemblea-asia-usa-sanatorie

#PrimoMaggio 2017 – Bandiere rosse al vento per il lavoro

pic_0779

Bandiere rosse al vento in Piazza san Giovanni per il tradizionale concertone del Primo Maggio. Presenti, oltre grandi artisti della musica italiana, il Partito Comunista Italiano e la FGCi, unico partito in piazza. Raccolte dai comunisti in piazza centinaia di firme per l’abolizione dei ticket sanitari.

Il Lavoro.
Nel capitalismo è sfruttamento
Nel Comunismo è libertà!
Parola d’ordine del PCI: abolire la disoccupazione, abolire lo sfruttamento

pic_0772

#Gramsci80 – Commemorazione di Antonio Gramsci al cimitero laico di Roma

pic_0629Il 27 Aprile 1937 moriva in carcere il compagno Antonio Gramsci, capo dei comunisti e uno dei più grandi pensatori comunisti della storia italiana e internazionale. Ad 80 anni da quella data il compagno Antonio è stato ricordato e commemorato da centinaia di compagni e compagne, studenti, lavoratori, intellettuali, insegnanti al cimitero laico di Roma, dove sono semplte le sue ceneri.
Ancora oggi i suoi insegnamenti sono estremamente attuali e metterli in pratica è nostro compito.

pic_0638

I video di Labaro TV:

Roma, #25Aprile – Torna a casa il fiero Partigian

pic_0539

25 Aprile 2017, Roma. Sole e bandiere rosse al vento per ricordare la Resitenza Partigiana che ha liberato l’Italia dal nazifascismo. Ancora oggi, la Resistenza continua! Onore ai partigiani

Assemblea del Movimento di Lotta per la Casa a Labaro

pic_0507

Importante assemblea del Movimento di Lotta per la Casa a Labaro, sotto le case popolari dell’ATER. Un’assemblea in piazza per chiamare all’unità e alla lotta comune contro gli sgomberi, contro la svendita del patrimonio pubblico. Dagli alluvionati abbandonati nell’Hotel flaminius agli inquilini che non riescono a pagare l’affitto e rischiano lo sfratto, il nostro quartiere soffre i un disagio sociale importante che il comune si ostina a far finta di non vedere.
Uniamo le forze, inquilini e famiglie senza casa. Casa per tutti, questo vogliamo!

In piazza per la pace. In piazza contro l’imperialismo USA.

pic_0489

Presidio di mercoledì 12 Aprile a Roma, Piazza Barberini, della Piattaforma Eurostop, presenti PCI FGCI e PRC, contro la guerra in Siria e i bombardamenti americani. #bastaimperialismo #bastaguerra

Il filmato di Labaro TV – Televisione Comunista:

TRUMP IMPERIALISTA NATO – Sit In contro la guerra in Siria

Mercoledì 12 Aprile, ore 17.00 Piazza Barberini, Roma.

TRUMP IMPERIALISTA NATO
Sit In contro la guerra in #Siria

L’imperialismo americano ancora una volta vuole portarci in guerra. In guerra contro un paese sovrano, la Siria, con accuse false e pretestuose.
Diciamo no a questa nuova guerra imperialista e lo diremo in piazza, con forza e rabbia.
Donald Trump ha già chiesto all’Italia di raddoppiare le spese militari, passando così da 80 a 160 milioni di euro al giorno per sostenere la NATO nelle sue guerre.
Soldi questi che vogliamo siano utilizzati per ricostruire un paese in macerie, dove lavoro, scuola, sanità sono sempre più un miraggio. Vi aspettiamo in piazza!

#BASTAGUERRA#BASTAIMPERIALISMO

manifesto-presidio-no-nato-pci