>

Sostienici!

La Sezione su Facebook

Labaro TV su Facebook

In piazza per la pace. In piazza contro l’imperialismo USA.

Presidio di mercoledì 12 Aprile a Roma, Piazza Barberini, della Piattaforma Eurostop, presenti PCI FGCI e PRC, contro la guerra in Siria e i bombardamenti americani. #bastaimperialismo #bastaguerra

Il filmato di Labaro TV – Televisione Comunista:

Presidio PCI-PRC contro la guerra in Libia: “No al ritorno degli USA sulla scena del loro crimine!”

#PCI e #PRC insieme contro la guerra in Libia. Presidio davanti a Montecitorio, contro la nuova guerra USA in Libia e la scleta dell’Italia di dare l’ok all’utilizzo delle basi italiane.  

#NoWar #NoNato #Libia

Il video di LabaroTV:

[…]

#12M. Roma in piazza contro la guerra. #NoNATO #NoGUERRA

In 33 città d’Italia sono scese in piazza migliaia di persone contro la guerra, contro la NATO. I comunisti, come sempre, sono in prima fila. perché la Costituzione Italiana parla chiaro: Art. 11 l’Italia RIPUDIA la guerra!

[…]

Questa è Labaro. Questo è il Partito Comunista d’Italia.

Sempre più impegnati, sempre più presenti. questa è Labaro. questo è il Partito Comunista d’Italia.

‪#‎Casa‬ ‪#‎Pace‬ ‪#‎Referendum‬ ‪#‎Cultura‬ e ‪#‎Diritti‬

‪#‎ComunistiLabaro‬

[…]

25 anni possono bastare. Roma dice NO alla guerra!

 

A 25 anni dall’inizio dei primi bombardamenti dell’Iraq nella prima guerra del golfo, il nostro paese si trova ancora una volta sull’orlo della guerra, una guerra in ‪#‎mediooriente‬ promossa dai grandi potentati occidentali e dalle ‪#‎petromonarchie‬ saudite, contro paesi un tempo laici e in ‪#‎pace‬. Ancora oggi dopo 25 siamo in piazza […]

Se 25 anni di guerra vi sembran pochi… 16 gennaio in piazza!

SE 25 ANNI DI GUERRA VI SEMBRANO POCHI

A tutte e tutti coloro che rifiutano la guerra, gli interventi militari, il commercio delle armi

Il 16 gennaio 2016 saranno esattamente 25 anni dai primi bombardamenti USA nella prima guerra d’Iraq, con i quali si è dato avvio a quella terza guerra mondiale a pezzi […]

Tempi di Guerra: seminario dell'Associazione Ricostruire il Partito Comunista

Rete No War in Campidoglio contro l’Arabia Saudita: “Liberate Alì, no all’invasione dello Yemen”

 

La Rete No War contro l’Arabia Saudita. Stato fondamentalista comandato da una monarchia crudele, finanziatrice del terrorismo internazionale. La monarchia ha condannato un ragazzo, Alì, alla crocifissione per aver partecipato ad una manifestazione contro il regime. In più in questi mesi stanno bombardando lo Yemen, reo di essersi sganciato dall’Arabia e dalla […]

Siria, immigrazione e scambio di libri. Una mattinata al mercato di Labaro

Eccoci qui! Con i libri e i volantini. Una giornata al nostro mercato per dare nuova vita ai libri che tutti i giorni la gente porta all’associazione e per parlare di immigrazione e guerra, perchè pochi sanno davvero cosa succede.

[…]

NO WAR!

Il capitalismo sta foraggiando, con la guerra in medio oriente e Ucraina, una immigrazione selvaggia di proporzioni bibliche con un solo intento: dare inizio ad una nuova guerra mondiale! Non esiste modo migliore per distruggere quei pochi diritti rimasti ai lavoratori italiani ed europei. Milioni di lavoratori disperati cacciati dalla loro casa a forza […]